storia

La zona di Wengen è stata una delle prime regioni della Svizzera dove si è sviluppata un'intensa attività turistica e sportiva: scalate e trekking nei mesi estivi, sci alpino e di fondo nei mesi invernali. Nel 1983 è stata inaugurata la ferrovia a cremagliera che tuttora è l'unico mezzo di trasporto per raggiungere Wengen dalla vallata sottostante. La mancanza di una strada rende il paese libero dal traffico.

Storia

Intorno al 1890,Wengen e i luoghi circostanti furono una delle prime regioni della Svizzera a sviluppare una intensa attività turistica e sportiva : scalate e trekking nei mesi estivi, sci alpino e di fondo durante l'inverno.

Ancora oggi, la ferrovia a cremagliera inaugurata nel 1893 è l'unico sistema di trasporto che collega Wengen alla vallata sottostante. Non essendovi strade di accesso, la località è rimasta praticamente riservata ai pedoni.

In questo luogo, uno dei piu' spettacolari al mondo per i suoi panorami mozzafiato sulla Jungfrau e sulla vallata di Lauterbrunnen, fu costruito nel 1895 l'HOTEL FALKEN. Da allora l'albergo è condotto con amorevole cura dalla famiglia Von Allmen - Cova che vi ha creato e vi mantiene una particolare atmosfera ed una sensibile attenzione per l'ospite.

Andrea Cova, che insieme alla madre Elsa ha condotto l'albergo per molti anni, era un uomo straordinario, dalle idee brillanti, sempre un passo avanti agli altri. Allo scopo di valorizzare e proteggere il paesaggio che amava, egli guidò l'iniziativa per portare la JUNGFRAU - ALETSCH - BIETSCHHORN nel prestigioso PATRIMONIO MONDIALE DELL'UNESCO.

Hotel Falken
Gruebi
3823 Wengen
Telefon:
Fax:
E-Mail:
+41 (0)33 856 51 21
+41 (0)33 855 33 39
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
powered by Ad-ept Web Concepts AG www.best-webdesign.ch
Copyright 2011 Storia.
Template Joomla 1.7 by Wordpress themes freepowered by Onlinestadt.ch